top of page

NON SOLO UN FESTIVAL

Teatro del Gusto è incontro con il mondo artigiano all’interno di un festival enogastronomico di tre giorni denso di iniziative: degustazioni, conferenze e dialoghi tra appassionat/e e vignaioli/e.

Abbiamo scelto di trasformare un intero borgo in una scenografia vitale all’interno della quale le vie e le piazze si animano, i negozi dismessi o chiusi per l’inverno tornano laboriosi. Ischia Ponte si mostra attraverso i produttori che la movimenteranno cosicché superi il consueto ritratto cartolinesco e risalti l’autentico spirito di una umanità radicata nella sua vocazione artigianale.

Dal piccolo centro ai piedi del Castello Aragonese il quartiere si trasforma in un crocevia di creatività, tradizione e innovazione.

 

Teatro del gusto vuole essere l’espressione di persone che amano il proprio territorio, lo custodiscono e ambiscono a rafforzare il legame con esso.

Crediamo fermamente siano necessari confronto, discussione e impegno reciproco: solo così un racconto collettivo può costruire una comunità che riesca a raccogliere i valori condivisi all’interno dell’agricoltura e della viticoltura artigiana. Responsabilità, rispetto e spirito di appartenenza portano ad agire in una stessa direzione, l’unico modo che ha un territorio di proiettarsi al futuro.

 

Matteo Gallello

bottom of page